Girelle dolci di zucca e uvetta

Lk_Girelle di zucca-3

La zucca, molte sono le sue virtù: pur essendo dolcissima e gustosa, è povera di calorie, ricca di sali minerali e vitamine. Il suo colore arancione, poi, racchiude un alto contenuto di betacarotene che fa di questo frutto un prezioso antiossidante naturale. La sua versatilità in cucina dà spazio alla fantasia.

Allora come gustarci questo prezioso frutto arancione che la natura ci regala…? In una ricetta pensata per la rivista Bontât e pubblicata sul numero d’inverno nel capitolo “Fiabe e Pappe Gourmet”, ci siamo ispirati alle ruote della carrozza di Cenerentola, per racchiudere, all’interno delle girelle croccanti, un ripieno dolce di zucca e uvetta.
Adatte sia ai grandi che ai più piccoli, queste girelle sono ottime da gustare sia a merenda che al risveglio mattutino.

Ecco il testo della ricetta pubblicata:
“Cenerentola corse nell’orto, scelse la zucca più grande e chiamò i suoi amici. La fata socchiuse gli occhi e… per magia la zucca si trasformò in una splendida carrozza. La nostra girella dolce di zucca non è magica, ma è così buona che è come se lo fosse.”

Lk_Girelle di zucca-5

Ingredienti (per dieci girelle)

Per la pasta

  • 180 gr. di farina di farro bianca
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna moscobado
  • 15 gr di olio di girasole
  • Circa 80 ml di acqua

Per il ripieno

  • 200 gr di zucca
  • 50 gr di uvetta sultanina
  • 20 gr di mandorle pelate
  • 3 cucchiai di sciroppo di riso
  • Una spolverata di cannella
  • La scorza di una arancia bio
  • Q.b. succo di acero

LK-Girelle di zucca

Preparazione

  1. Mettete la farina e lo zucchero in una ciotola, unite l’olio e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete lentamente l’acqua continuando a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso. Impastate velocemente su un ripiano infarinato per ottenere una pasta liscia ed elastica, dopodiché coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare per 30 minuti.
  2. Mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida per 5 minuti circa.
  3. Pelate la zucca e grattugiatela.
  4. Tritate le mandorle con un mixer.
  5. Mettete in una terrina la zucca, l’uvetta, le mandorle, lo sciroppo di riso, la scorza di arancia grattugiata e un pizzico di cannella. Mescolate delicatamente.
  6. Dopo aver suddiviso l’impasto in 5 parti uguali prendetene una, lasciando le altre avvolte nella pellicola. Stendetela con un matterello su carta forno leggermente infarinata. La pasta dovrà essere molto sottile, quasi trasparente. Formate un quadrato e tagliatelo a metà in due rettangoli.
  7. Sistemate una cucchiaiata di ripieno al centro di ogni rettangolo distribuendolo per il senso della larghezza. Avvolgete il rettangolo su stesso formando un piccolo involtino. Ora arrotolatelo a spirale creando così la girella. Procedete allo stesso modo per le altre girelle.
  8. Prendete le girelle e riponetele in una teglia foderata di carta forno; spennellatele con succo di acero o con malto di riso e infornate a 180° in forno preriscaldato per circa 35/40 minuti, comunque fino a doratura.
  9. Una volta sfornate, lasciatele raffreddare, spolverizzate di zucchero a velo e servite.

LK-Girelle di zucca bis

Lk_Girelle di zucca-2

Questa ricetta la trovate sulla rivista Bontat

LK- Jack's Burger-8

 

Ispirazione: chef Dunjia Gulin

2 replies »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...