Torta speziata al cioccolato, pere e scaglie di mandorle

LK_Torta speziata al cioccolato

Ascoltando…
Aretha Franklin – Its So Heartbreakin

Ingredienti

  • 3 uova bio
  • 120 ml di acqua
  • 250 gr di zucchero di canna
  • 130 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 250 gr di farina
  • 4 cucchiaini di cacao amaro
  • Mezza bustina di lievito cremor tartaro per dolci Bio
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • Succo di ½ arancia bio
  • Q.b. scorza di arancia bio
  • Q.b. uva passa
  • Q.b. scaglie di mandorle
  • Q.b. peperoncino in polvere
  • Q.b. cannella in polvere

LK_Torta speziata al ciccolato, pere e mandorle2

Preparazione

  1. Montare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.
  2. Unire l’acqua, l’olio, il bicarbonato, il succo d’arancia facendo in modo che l’amalgama resti omogeneo.
  3. Dopodiché aggiungere un po’ alla volta la farina setacciata, il lievito, il cacao, continuando a mescolare delicatamente. Unite infine mezza pera tagliata a cubetti, le scaglie di mandorle, la scorza di arancia, due spolverate di cannella e di peperoncino in polvere.
  4. Foderate una tortiera con della carta forno e versate l’impasto all’interno; distribuire sulla superficie l’uva passa precedentemente messa in ammollo in acqua, le fettine di pera tagliate sottili, le scaglie di mandorle e spolverate di zucchero di canna.
  5. Cuocete in forno, preriscaldato a 200° per 50 minuti circa (dipende dal forno…), controllando la cottura dopo 40 minuti con uno stecchino.
  6. A forno spento e socchiuso attendere altri 10 minuti prima di sfornare.

LK_Torta speziata al ciccolato 3

LK_Torta speziata al ciccolato 4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...